1234yf Solstice® HFO yf in Bombola a Rendere 6 Lt / 5 Kg - 42 Bar T-PED (incluso adattatore con uscita attacco rapido alta pressione) - Foto 1
1234yf Solstice® HFO yf in Bombola a Rendere 6 Lt / 5 Kg - 42 Bar T-PED (incluso adattatore con uscita attacco rapido alta pressione) - Foto 2
1234yf Solstice® HFO yf in Bombola a Rendere 6 Lt / 5 Kg - 42 Bar T-PED (incluso adattatore con uscita attacco rapido alta pressione) - Foto 3
Accedi o registrati per ordinare questo prodotto online
image
image
image
image
    4 (1)
    IPCC AR4 (AR5)

Range Temperature

image
Condividi:

Solstice® HFO 1234yf: Il refrigerante a basso effetto serra ideale per il condizionamento auto ed i chiller

Solstice® HFO 1234yf è stato messo a punto nel Centro Ricerche di Buffalo (USA) dalla Honeywell Fluorochemicals con l’ obiettivo di sostituire l’HFC R134a nel condizionamento auto. Le sue caratteristiche termodinamiche lo rendono estremamente simile all’R134a, sia nelle performance, sia nell’efficienza energetica, sia nelle pressioni di esercizio. Utilizzando l’HFO 1234yf le case automobilistiche hanno potuto facilmente adattare i sistemi funzionanti con R134a, ottenendo risultati simili ed in alcuni casi migliori.

Anche nel confronto con l’ Anidride Carbonica (CO2), l’HFO 1234yf può vantare una migliore efficienza energetica ed un minor contributo all’effetto serra totale (Effetto Diretto + Effetto Indiretto).

Il suo limitato Effetto Serra Diretto (GWP < 1 kg CO2) fa dell'HFO 1234yf la miglior soluzione possibile dal punto di vista dell’impatto ambientale. Unitamente alla sua efficienza energetica l’HFO1234yf costituisce la miglior soluzione nel condizionamento auto; Solstice® HFO 1234yf appartiene alla 4° Generazione di fluidi refrigeranti denominata HFO (idrofluoro-olefine), che garantiscono un bassissimo valore di GWP e mantengono inalterate le necessarie proprietà applicative e l’alto rendimento degli HFC.

Solstice® HFO 1234yf ha un Global Warming Potential (GWP) <1, pertanto notevolmente più basso rispetto all’ R 134a (GWP=1430); la sua persistenza in atmosfera (Atmosferic Lifetime) è di circa 400 volte inferiore.

Grazie alle sue elevata proprietà ambientali, il nuovo refrigerante SolsticeTM HFO 1234yf rispetta il REGOLAMENTO F-GAS N° CE 842-2006, che richiede ai produttori di automobili di usare - dal 1° gennaio 2017 - un fluido refrigerante con valore di GWP inferiore a 150.

Il prodotto è considerato blandamente infiammabile dalla ASHRAE (classe A2L); numerosi test hanno evidenziato tuttavia che i vapori del fluido non vengono innescati nelle condizioni normali in cui opera un veicolo.

Accedi o Registrati per scaricare

Scheda Tecnica Accedi o Registrati per scaricare
Scheda Sicurezza Accedi o Registrati per scaricare
Diagramma Entalpico Accedi o Registrati per scaricare
Standard Qualitativo Accedi o Registrati per scaricare

Proprietà dei Recipienti

I recipienti messi a disposizione da GENERAL GAS S.r.l. per la consegna e l’utilizzo del prodotto fornito, rimangono di proprietà esclusiva di GENERAL GAS S.r.l. Il Cliente è tenuto a restituire i recipienti in perfette condizioni, franco magazzino di provenienza, non appena vuoti, a propria cura e spese, entro 90 (novanta) giorni dalla consegna degli stessi. In caso di mancata resa entro tale termine, oppure perdita o danneggiamento che renda pericoloso o vietato il riutilizzo dei recipienti, GENERAL GAS S.r.l. addebiterà al Cliente il valore a nuovo del recipiente conteggiato al prezzo di listino delle case costruttrici, in vigore al momento dell’addebito. Le valvole e gli accessori eventualmente danneggiati o mancanti saranno addebitati.

Utilizzo dei Recipienti

I recipienti devono servire esclusivamente per il trasporto e la conservazione dei prodotti a cui sono destinati; è pertanto tassativamente preclusa ogni diversa utilizzazione. Il recipiente è conforme alle normative vigenti in materia; il Cliente sarà pertanto unico responsabile dell’uso del recipiente. Nessuna responsabilità potrà mai essere imputata a GENERAL GAS S.r.l. per un uso del recipiente fornito non consentito, non corretto o diverso dal pattuito.Il Cliente non può far riempire i recipienti di proprietà e consegnati da GENERAL GAS S.r.l. presso fornitori diversi, né può temporaneamente, farne cessione a terzi, se non espressamente autorizzato.Il Cliente è inoltre responsabile dei recipienti dal momento dell’avvenuta consegna sino a quando li restituisce al magazzino GENERAL GAS S.r.l. di provenienza.