Sono Già Cliente

Se hai già un account, effettua il login con le tue credenziali


Password dimenticata?

Sei un nuovo Cliente?
Registrati Ora

Creando un account potrai effettuare l'acquisto e accedere ad altri servizi

Registrati

Ekoflush K560- impianto per depurazione e lavaggio circuiti RAC


Ekoflush K560- impianto per depurazione e lavaggio circuiti RAC - Foto 1
Preventivi per grandi quantità
(minimo 10 pz)
Devi acquistare grandi quantità?
Contattaci per quotazioni personalizzate.
image
image
image
image
image
image
image
Condividi:
EkoFlush-K560: impianto per depurazione e lavaggio di circuiti di refrigerazione e condizionamento aria
 
L’apparecchiatura di lavaggio EkoFlush-K560 è costituita dai seguenti principali componenti:
  • Compressore;
  • Condensatore;
  • Camera di distillazione;
  • Sistema di tubazioni;
  • Elettrovalvole;
  • Controllore elettronico (PLC).
Tali componenti sono fissati all’interno di una struttura montata un carrello avente quattro ruote, con quelle anteriori girevoli.
Al fine di avviare le operazioni, è indispensabile munirsi di una bombola avente una valvola a due vie, riempita della soluzione detergente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd) pressurizzata con azoto ad una pressione variabile tra P=6-8 bar.
 
L’unita EkoFlush-K560 è progettata per l’utilizzo esclusivo del prodotto Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd), da utilizzare come liquido di lavaggio; è severamente vietato l’uso di altre sostanze senza il consenso scritto del produttore. La mancata osservazione di tale prescrizione può mettere in pericolo la sicurezza degli operatori e causare seri danneggiamenti all’apparecchiatura.
 
Il principio di funzionamento “a spinta” dell’impianto, permette al detergente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd) di pulire completamente qualsiasi circuito di refrigerazione. Grazie alla sua composizione chimica brevettata, la soluzione detergente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd), attraverso un sistema di distillazione, ritorna in condizioni pure all’interno della bombola di stoccaggio al termine di ogni ciclo di lavaggio. In tale modo il detergente è sempre pronto ad essere nuovamente utilizzato; ciò garantisce un’elevata efficacia e rapidità durante le operazioni di lavaggio.
 
Ogni ciclo di lavaggio è suddiviso in quattro fasi di seguito riportate:
 
I – FASE DI VUOTO:
Dopo aver collegato la EkoFlush-K560 alla bombola di Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd) ed al circuito da pulire utilizzando apposite manichette, all’avvio la macchina effettua
preventivamente il vuoto all’interno delle tubazioni del circuito refrigerante da pulire. A conclusione di tale fase la macchina inizia in automatico la fase di lavaggio.
 
II – LAVAGGIO:
Il solvente viene spinto dall’azoto all’interno del circuito da pulire. L’effetto combinato della pressione, della velocità del flusso e delle pulsazioni permette di eliminare completamente lo sporco e le morchie anche dai punti più difficili. L’intero volume dell’impianto da pulire sarà interamente bonificato dal solvente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd). L’effetto pulsato del flusso garantisce una maggiore pulizia del circuito in ogni suo punto. Successivamente il solvente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd) viene scaricato dall’ impianto e convogliato all’interno della camera di distillazione dell’ unità. A completamento dei cicli programmati, l’unità passa in automatico alla fase successiva.
 
III – ELIMINAZIONE DAL CIRCUITO DEL SOLVENTE IN FASE LIQUIDA
Durante tale fase viene introdotto all’interno dell’ impianto da pulire azoto a 6-8 bar, al fine di rimuovere rapidamente il residuo di liquido Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd). L’operazione viene ripetuta più volte finché l’impianto è asciutto e senza alcuna traccia residua di prodotto detergente.
 
IV – ELIMINAZIONE DAL CIRCUITO DEL SOLVENTE Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd)
In questa ultima fase viene eliminata la fase gas del solvente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd)® S-TZ dall’impianto e ricondotto purificato all’interno della bombola di stoccaggio. Al termine delle operazioni la macchina emette un segnale acustico per tre volte. Ora è possibile procedere allo scarico manuale dell’ olio e dello sporco residuo accumulato all’interno della camera di distillazione.
 
Accessori standard – forniti assieme all’apparecchio:
  • 1 Manichetta blu con connessioni 1/4“ SAE, lunghezza L= 90 cm con valvole di intercettazione, per connessione tra la fase gas della bombola di detergente e ingresso “nitrogen” (azoto) dell’unità;
  • 1 Manichetta rossa con connessioni 1/4” SAE, lunghezza L=90 cm con valvole di intercettazione, per connessione tra la fase liquida della bombola di detergente e
  • l’ingresso “liquid” (liquido) dell’unità;
  • 1 Manichetta blu con connessioni 1/4” SAE, lunghezza L= 180 cm con valvole di intercettazione, per connessione tra la macchina (out) ed il circuito da lavare;
  • 1 Manichetta rossa con connessioni 1/4” SAE, lunghezza L= 180 cm con valvole di intercettazione, per connessione tra l’uscita del circuito da lavare e la macchina (in).

Accessori a richiesta:

  • Bombola di detergente SOLSTICE® PF-C pressurizzato con azoto (13 litri e/o 40 litri);
  • Carrello speciale per il trasporto dell'apparecchio con la bombola a pressione;
  • Adattatore universale speciale per la connessione del circuito da lavare alle manichette.
 
Dati tecnici:
  • Alimentazione elettrica: 230V, 50Hz
  • Massima potenza di ingresso: 1100W
  • Tipologia olio per compressori: olio minerale KM32
  • Quantitativo d’olio del compressore: 0,4 kg
  • Connessione in uscita per il circuito da trattare: 1/4” SAE
  • Connessione in uscita per la bombola di detergente (liquido): 1/4” SAE
  • Connessione in uscita per l’azoto: 1/4“ SAE
  • Massima pressione di esercizio dell’ impianto: 8 bar
  • Peso dell’apparecchio: 26 kg
  • Principali dimensioni (LxPxH – senza carrello) 475x260x490 (mm)
  • Principali dimensioni (LxPxH – con carrello) 500x600x995 (mm)
  • Peso con carrello e con bombola 13 litri di solvente: 58 kg

Trattamento del solvente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd) esausto

L’unità EkoFlush-K560 permette di lavare un numero di circuiti variabile da 10 a 30 unità, in funzione delle dimensioni degli stessi circuiti e dello sporco presente. Sarà allora indispensabile sostituire il detergente Honeywell Solstice® PF-C (HFO1233zd). Le bombole con il detergente esausto dovranno essere restituite al punto di raccolta più vicino.
Per la raccolta del detergente esausto è possibile utilizzare un comune bidone per combustibili (anche in plastica) obbligatoriamente contrassegnato con l’indicazione “Recipiente di raccolta per scarti pericolosi – FANGHI CONTENENTI SOLVENTI ALOGENATI n° 140604.
Il prodotto esausto dovrà essere smaltito conformemente alle vigenti normative per lo smaltimento presso il centro di raccolta GeneralGas.

 

Accedi o Registrati per scaricare

Scheda Sicurezza Accedi o Registrati per scaricare
Manuale Tecnico Accedi o Registrati per scaricare
Catalogo Honeywell Accedi o Registrati per scaricare

Altri Formati