Sono Già Cliente

Se hai già un account, effettua il login con le tue credenziali


Password dimenticata?

Sei un nuovo Cliente?
Registrati Ora

Creando un account potrai effettuare l'acquisto e accedere ad altri servizi

Registrati

R452B Kryon® 452B (Solstice® L41y) in Bombola a Rendere 13 Lt. - 10 Kg.


R452B Kryon® 452B (Solstice® L41y) in Bombola a Rendere 13 Lt. - 10 Kg. - Foto 1
R452B Kryon® 452B (Solstice® L41y) in Bombola a Rendere 13 Lt. - 10 Kg. - Foto 2


image
image
image
image
    698 (676)
    IPCC AR4 (AR5)

Range Temperature

image
Condividi:

Kryon® 452B (Honeywell Solstice® L41y) è una miscela zeotropica, non lesiva per l‘ozono, sviluppata come alternativa a ridotto GWP dell'R-410A nelle applicazioni di condizionamento aria e riscaldamento, in modalità pompa di calore, nei sistemi a spostamento volumetrico.

Una caratteristica fondamentale di Kryon® 452B è la riduzione del 67% del GWP, con efficienza e capacità quasi pari ad R-410A, carattersitica che contribuisce a ridurre ulteriormente i costi di riprogettazione ed investimento dei sistemi A/C.

La compatibilità, in termini progettuali, dei sistemi operanti con Kryon® 452B, in rapporto ai tradizionali sistemi a R410A, consente ai costruttori (OEM) di passare facilmente dall'R-410A ad un‘alternativa caratterizzata da un minore GWP.

La temperatura di scarico dal compressore di Kryon® 452B è nettamente inferiore rispetto a quella di R-32, e molto simile a quella dell'R-410A; grazie a questa caratteristica è potenzilamente evitabile l'utilizzo di modifiche alla progettazione del sistema, tali da ridurne il valore.

Kryon® 452B ha una portata di massa minore rispetto all'R-410A, il che garantisce una caduta di pressione inferiore ed elimina il potenziale aumento del costo di design degli scambiatori di calore.

Applicazioni

Kryon® 452B è il sostituto ottimizzato di R-410A che fornisce le migliori prestazioni energetiche e le minori caratteristiche di infiammabilità tra i refrigeranti A2L.

Anche se R-32 e Kryon® 452B sono classificati come “leggermente infiammabili” (A2L), le caratteristiche di minore infiammabilità di Kryon® 452B diventano importanti, nel processo di scelta del prodotto, in caso di apparecchiature di grandi dimensioni e con carica di gas refrigerante elevata (quali unità roof-top, sistemi VRF ecc.).

Grazie alla sua temperatura critica più elevata (77,1 °C) ed al campo operativo più ampio a basse temperature di evaporazione, Kryon® 452B supera di gran lunga le altre alternative, come R-32 in modalità di riscaldamento e in condizioni ambientali critiche, in un’ampia gamma di applicazioni, quali:

  • Refrigeratori a espansione diretta (DX)
  • Pompe di calore ad alta pressione (che sfruttano una minore fonte di aria o un sistema geotermico)
  • Unità di condizionamento split
  • Unità roof-top, VRF ecc.

Vantaggi principali di Kryon® 452B

  • GWP pari a 698 (IPCC 4), riduzione del 67 % rispetto a R-410A
  • Più simile a R-410A con modifiche progettuali minime al sistema
  • Riproduce le prestazioni di R-410A in termini di riscaldamento/raffreddamento
  • Capacità e spostamento volumetrico simili a R-410A
  • Temperatura di scarico simile a quella di R-410A
  • Portata di massa inferiore rispetto a R-410A
  • La temperatura critica più elevata garantisce prestazioni eccellenti in condizioni ambientali con temperature più elevate
Accedi o Registrati per scaricare

Scheda Tecnica Accedi o Registrati per scaricare
Scheda Sicurezza Accedi o Registrati per scaricare
Diagramma Entalpico Accedi o Registrati per scaricare
Guida per stoccaggio e movimentazione Accedi o Registrati per scaricare

Proprietà dei Recipienti

I recipienti messi a disposizione da GENERAL GAS S.r.l. per la consegna e l’utilizzo del prodotto fornito, rimangono di proprietà esclusiva di GENERAL GAS S.r.l. Il Cliente è tenuto a restituire i recipienti in perfette condizioni, franco magazzino di provenienza, non appena vuoti, a propria cura e spese, entro 90 (novanta) giorni dalla consegna degli stessi. In caso di mancata resa entro tale termine, oppure perdita o danneggiamento che renda pericoloso o vietato il riutilizzo dei recipienti, GENERAL GAS S.r.l. addebiterà al Cliente il valore a nuovo del recipiente conteggiato al prezzo di listino delle case costruttrici, in vigore al momento dell’addebito. Le valvole e gli accessori eventualmente danneggiati o mancanti saranno addebitati.

Utilizzo dei Recipienti

I recipienti devono servire esclusivamente per il trasporto e la conservazione dei prodotti a cui sono destinati; è pertanto tassativamente preclusa ogni diversa utilizzazione. Il recipiente è conforme alle normative vigenti in materia; il Cliente sarà pertanto unico responsabile dell’uso del recipiente. Nessuna responsabilità potrà mai essere imputata a GENERAL GAS S.r.l. per un uso del recipiente fornito non consentito, non corretto o diverso dal pattuito.Il Cliente non può far riempire i recipienti di proprietà e consegnati da GENERAL GAS S.r.l. presso fornitori diversi, né può temporaneamente, farne cessione a terzi, se non espressamente autorizzato.Il Cliente è inoltre responsabile dei recipienti dal momento dell’avvenuta consegna sino a quando li restituisce al magazzino GENERAL GAS S.r.l. di provenienza.

Altri Formati